Autore Topic: Lastdawn non ? morto!  (Letto 69402 volte)

Offline Ashline

  • Rookie
  • **
  • Post: 57
  • Karma: +3/-4
Re: Lastdawn non ? morto!
« Risposta #255 il: Settembre 24, 2012, 02:30:14 am »
bella goondar.. se mi sbannate torno a giocare ^_^

Offline Davidetaker

  • Newbie
  • *
  • Post: 29
  • Karma: +0/-0
Re: Lastdawn non ? morto!
« Risposta #256 il: Novembre 09, 2012, 19:20:52 pm »
io vorrei riprendere a giocare, ma come ho detto inaltro post, causa rottura pc con wowo, non ho più il gioco e non sò (ricordo) come fare per istallarlo; sul sito lastdawn nella sezione guida ci son delle istruzioni ma mi pare di capire che si deve avere wow classic prima di aggiungere wotlk, ma io non ho wow classic
correggetemi se sbaglio e suggeritemi link o modalità per riprendere a giocar


grazie

Offline Davidetaker

  • Newbie
  • *
  • Post: 29
  • Karma: +0/-0
Re: Lastdawn non ? morto!
« Risposta #257 il: Novembre 10, 2012, 13:13:07 pm »
ovviamente ho lasciato wow su last dawn non per mancanza di fiducia, di divertimento o di interesse (o chissà quant'altro) ma solo e purtroppo per perdita pc

adesso mi ritrovo con un pc che è già tanto se va online, ho solo 50 gb di hard disk e 500 mb di ram quindi per riprendere a giocare devo attendere di permettermi un pc adatto, intanto vorrei riscaricare il tutto così da doverlo poi solo istallare

Offline tizbac

  • Lastdawn Staff
  • Master
  • *
  • Post: 670
  • Karma: +8/-59
    • Vendetta
Re: Lastdawn non ? morto!
« Risposta #258 il: Novembre 11, 2012, 00:16:03 am »
ovviamente ho lasciato wow su last dawn non per mancanza di fiducia, di divertimento o di interesse (o chissà quant'altro) ma solo e purtroppo per perdita pc

adesso mi ritrovo con un pc che è già tanto se va online, ho solo 50 gb di hard disk e 500 mb di ram quindi per riprendere a giocare devo attendere di permettermi un pc adatto, intanto vorrei riscaricare il tutto così da doverlo poi solo istallare

Cerca world of warcraft 3.3.5a su un sito torrent fai prima
«Chi controlla il passato controlla il futuro. Chi controlla il presente controlla il passato.» - George Orwell